CONTRATTO GAS AT 17-18

CONTRATTO GAS AT 17-18

L’anno termico 2017-2018 é ormai verso la fine ed é tempo di bilanci, soprattutto in vista degli imminenti rinnovi contrattuali.

Un anno termico importante per Consenergy2000, che ha visto il proprio gruppo di acquisto per i conusmatori termici aumentare da  130 a ben 166 contatori, con un volume di consumo fatturato che ha superato i 2.000.000 di mc.

In termini di risparmio, il confronto con il prezzo del mercato di tutela (mercato di riferimento anche per le offerte a mercato libero proposte dagli operatori dominanti di mercato all’utente termico con consumo < 200.000 mc) evidenzia che il prezzo applicato ai Consorziati Consenergy2000 è stato al di sotto del Pfor (prezzo di riferimento deliberato da ARERA) per tutti i mesi invernali, ovvero quelli critici per i consumatori di gas da riscaldamento.

Mediamente, il Consorziato Consenergy ha risparmiato 2 eurocent per ogni metro cubo di gas acquistato per un totale complessivo di poco inferiore ai 60.00o euro. Anche il gruppo di acquisto dei consumatori industriali, nato nel 2015, si é arricchiato di ulteriori punti di prelievo superando i 6.000.000 di consumo.

Ma il prezzo non è tutto. Il contratto di gruppo consente alla struttura consortile di avere accesso ai dati di fornitura e alle bollette, in modo da potere garantire ai Consorziati l’immediata e puntuale assistenza tecnica su consumi e fatturazione e la costruzione di profili di consumo specifici per tarare meglio le offerte sulle esigenze specifiche del punto di fornitura.

Consenergy2000 ha avviato in queste settimane la campagna per il rinnovo dei contratti di gas naturale per l’inverno 2018-2019, in un mercato che vede, da febbraio 2018, prezzi in costante ascesa. Migliorare i prezzi 2017 é impresa forse impossibile, ma non é impossibile conseguire comunque buoni risultati attvareso lo sviluppo di prodotti a gestione innovativi che consentano, in un momento particolarmente difficile, di creare comunque opportunità di contenimento dei costi, chiarezza  nei meccanismi di costruzione dei prezzi e trasparenza nelle calusole contrattuali generali.